Среда, 17.07.2019, 06:17
Приветствую Вас Гость

Luciano Ligabue - Il Genio di rock

Альбом "A che ora è la fine del mondo?"

A che ora è la fine del mondo?

Che or'è, scusa ma che or'è 
Che non lo posso perdere l'ultimo spettacolo 
Fine del Mondo in Mondovisione, diretta da San Pietro per l'occasione 
La borsa sale, i maroni no, Ferri batte il record di autogol 
Le liste del Giudizio Universale saranno trasmesse dai telegiornali 
A reti unificate e poi sulla pagina 666 
Prima però su Canale 9 ci sarà il terzo Festival del dolore 
Con la finale dei casi umani meno meno umani che mai 
I puttanieri ci diano dentro, che là di là niente ciccia, niente 
Niente ma tu giri più leggero, bruciando le tue scorte di preservativi 
Fiorin fiorello, l'amore è bello se ci sei tu 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo, che rete è? 
Destra, sinistra, su, giù, centro, fine del Mondo con palle in giramento 
Che chi è fuori è fuori e chi è dentro è dentro, e fuori TV non sei niente 
Ultimo appello per i merdaioli, finitevi la merce che di là non funziona 
Altro girone, altro regalo, niente caramelle per i leccaculo 
OK, il girone è giusto, OK! 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo, che rete è? Che ora è? Che rete è? Che ora è? 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo, che rete è? 
Forse là di là mancherà qualcosa: casa, chiesa, tele e cosa? 
Serial killers, serial politici, morti in diretta, i migliori casi clinici 
Cazzi vostri in onda, OK! 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo? 
A che ora è la fine del Mondo, che rete è? 

Male non farà

Hei bella non ti vedo bene 
qualsiasi cosa, non lasciarti andare 
son qua se vuoi son qua abbiamo l'età 
ti posso offrire una bottiglia 
e spalle larghe portaguai 
ti posso offrire una bottiglia 
e spalle larghe, spalle larghe, spalle larghe 
Sai bella è tutto nel riuscire 
a conservarsi un uscio per uscire 
son qua se vuoi son qua la chiave ce l'hai 
e sarà gratis ma tu passa alla cassa 
con l'amore che vuoi 
non sarà gratis ma tu passa alla cassa e poi 
cassa e poi, cassa e poi, 
cassa e poi... 
e appoggiati a me 
che se ci dovesse andar male 
cadremo insieme 
e insieme sapremo cadere 
e appoggiati a me 
con la pesantezza del cuore 
Dai deciditi che uohh 
male non farà 
Dai bella lascia giù un sorriso 
lo pago bene te lo pago a peso 
ce l'hai lo so ce l'hai 
ce l'hai pronto lì 
ho tutto il tempo che ci serve 
io lo aspetto qui 
ho tutto il tempo che ci serve 
io l'aspetto io l'aspetto 
io l'aspetto 
e appoggiati a me 
che se ci dovesse andar male 
cadremo insieme 
e insieme sapremo cadere 
e appoggiati a me 
con la pesantezza del cuore 
Dai deciditi che uohh 
male non farà 

Cerca nel cuore

Parlami, parlami, senza dire niente 
parlami dai, cerca nel cuore. 
Dimmelo, dimmelo, quello che ci serve, 
ora o mai più, fatti mangiare qui 
fatti sentire 
fammi sentire sentirti 
stringi di più 
io sono qui ne son quasi certo 
stringi di più cosa ti costa? 
io sono qui 
stringi di più 
io sono qui te ne sei accorta? 
stringi di più 
io sono qui, qui, qui 
Parlami, parlami, che non spendi niente, 
segnami qui senza rancore. 
Cercami, scappami, fatti un pò sudare 
toccami qui, proprio sul cuore qui, 
fatti sentire 
come dovessi morire 
stringi di più 
io sono qui ne son quasi certo 
stringi di più cosa ti costa? 
io sono qui 
stringi di più 
io sono qui te ne sei accorta? 
stringi di più 
io sono qui, qui, qui 
Ci son treni che non ripassano, 
ci son bocche da ricordare, 
ci son facce che si confondono 
e poi ci sei tu, 
e ora ci sei tu 
fatti sentire 
fammi sentire sentirti 
stringi di più 
stringi di più cosa ti costa? 
stringi di più 
io sono qui 
stringi di più 
io sono qui 
stringi di più 
io sono qui ne son quasi certo 
stringi di più cosa ti costa? 
io sono qui 
stringi di più 
io sono qui te ne sei accorta? 
stringi di più 
io sono qui, qui, qui 
Parlami, parlami, senza dire niente 
parlami dai, cerca nel cuore. 

Fuoritempo

E c'era tanta gente che 
sembrava lì solo per me 
tutti ai blocchi di partenza 
lo start chi lo dà? 
E poi... 
il cuore che bruciava 
e poi correvo come un matto 
tutti gli altri eran davanti, 
cos'è che non va? 
Brutta storia dico corro corro 
e resto sempre in fondo 
sono fuori allenamento 
oppure è allenato il mondo? 
Certa gente... 
riesce solo a dire... 
Sei fuoritempo 
Sei fuoritempo 
sei come un debito scaduto 
sei fuoritempo 
sei fuoritempo 
sei quello che ci chiede 
sempre aiuto 
Fu così che lasciai la gara 
e resto lì 
per andare con il passo mio 
stan fischiando... stan fischiando 
va bene così 
Per di qui per mesi e per chilometri 
finchè qualcuno dice: 
*Tu dov'è che stai andando, 
che siam tutti qui?* 
Io non vado da nessuna parte 
io sto andando e basta 
dicono che se mi beccano 
mi tagliano la cresta 
Certa gente... 
pensa solo a dire... 
Sei fuoritempo 
Sei fuoritempo 
arrivi e parti troppo presto 
sei fuoritempo 
sei fuoritempo 
Vogliamo i suonatori 
al loro posto 
Uoh uoh oh uoh oh oh 
fatti per correre 
Uoh uoh oh uoh oh oh 
o per rallentare 
Uoh uoh oh uoh oh oh 
C'è anche chi ha deciso 
di camminare 
al passo che gli pare 
Sei fuoritempo 
Sei fuoritempo 
sei come un debito scaduto 
sei fuoritempo 
sei fuoritempo 
sei quello che ci chiede 
sempre aiuto 

Il gringo '94

Il Gringo un giorno passò col cappello 
sugli occhi ed un sigaro spento appeso. 
Io lo guardavo e poi senza la Colt 
mi sentivo più nudo che indifeso. 
Dura la vita in pianura col Gringo 
che conosce una legge sola: la sua 
Il Gringo era riflessi, 
speroni e dovere e lampi e grandi palle 
E nemici tutti bavosi 
e ostinati a restarsene 
dentro la propria pelle 
Il nostro cuore non è da seppellire 
nè a Wounded Knee, 
nè in nessun altro dove 
Il nostro cuore non è da regolare 
Attenti al Gringo di pattugliamento: 
ci si mette lui di corvèe 
Il Gringo che va fino in fondo: 
sa che cos'è meglio per te 
Il Gringo raschia tutto il fango, 
raschia tutti fin che ce n'è 
Il Gringo quasi quasi spengo, 
tanto lo sappiamo già com'è. 
Il Gringo si accende il fuoco un pò 
per i coyotes ma più che altro per le artriti 
ha avuto un giorno pesante 
fra nuovi bersagli e taglie ed ex banditi 
Il nostro cuore non è da seppellire 
nè a Wounded Knee, 
nè in nessun altro dove 
Il nostro cuore non è da regolare. 
Attenti al Gringo di pattugliamento: 
ci si mette lui di corvee 
il Gringo che va fino in fondo: 
sa che cos'è meglio per te 
Il Gringo raschia tutto il fango, 
raschia tutto finchè ce n'è 
Il Gringo quasi quasi spengo, 
tanto lo sappiamo già com'è. 
Attenti al Gringo di pattugliamento: 
ci si mette lui di corvee 
il Gringo che va fino in fondo: 
sa che cos'è meglio per te 
Dura la vita in pianura col Gringo 
che conosce una legge sola: la sua 
Dura la vita in riserva col Gringo 
che ripete che la tua legge è merda. 
Cuore regolare: non è da seppellire

Il gringo '91

Il gringo un bel giorno passò col cappello 
sugli occhi ed un sigaro spento appeso. 
Io lo guardavo e poi senza una Colt 
mi sentivo più nudo che indifeso, indifeso 
Il Gringo era riflessi, speroni 
e silenzio e lampi e grandi spalle 
E nemici tutti bavosi e nessuno 
dei quali si salvava mai la pelle 
In certi film era amico degli indiani 
erano film che sembravano un pò strani 
in certi film era amico degli indiani 
Ma guarda il gringo, quello sembra il gringo 
sì ma che dentiera che ha 
Il gringo, quello è proprio il gringo 
sì però che rughe che ha 
Il Gringo tempo e farà meglio 
e ora cosa si crederà 
Il Gringo sembra uno sbadiglio 
e comunque non cambierà 
Il Gringo si accende un fuoco un pò per i 
coyotes ma più che altro per le artriti 
ha avuto un giorno pesante fra nuovi 
bersagli e taglie ed ex banditi 
In certi film era amico degli indiani 
erano film che sembravano un pò strani 
in certi film era amico degli indiani 
Ma guarda il gringo, quello sembra il gringo 
sì ma che dentiera che ha 
Il gringo, quello è proprio il gringo 
sì però che rughe che ha 
Il Gringo tempo e farà meglio 
e ora cosa si crederà 
Il Gringo sembra uno sbadiglio 
e comunque non cambierà 
Ma guarda il gringo, quello sembra il gringo 
sì ma che dentiera che ha 
Il gringo, quello è proprio il gringo 
sì però che rughe che ha 
Il Gringo tempo e farà meglio 
e ora cosa si crederà 
Il Gringo sembra uno sbadiglio 
e comunque non cambierà 

L'han detto anche gli Stones

Tutto quanto detto, tutto quanto scritto 
Metti sotto quando vieni a letto 
Canta e cambia il mondo tu che sei stupendo 
che io insisto a fare quel che posso 
Chi l'ha detto che sei solo quello che sai? 
Ah ah ah ah ti manca un pezzo! 
So che so stonare, so di fare andare 
Taca banda: vienimi a trovare 
Sentilo! Suonalo! Ballaci sopra 
Solo rock'n'roll si vabbè ma che gusto 
L'han detto anche gli Stones non è mai troppo presto 
Solo rock'n'roll solo il fondo del rusco 
L'han detto anche gli Stones solo quello che quello che è 
Tieni botta, Gino, sposta il tuo destino 
te l'han dato quasi chiavi in mano 
Ma la direzione non è in una canzone 
e anche adesso faccio quel che posso 
Chi l'ha detto che sei solo quello che vuoi? 
Hai perso un pezzo! 
Io c'ho l'ampli acceso e tu le tue pretese 
giuste o no io ballo le mie cose 
Prenditi! Mollami o ballaci sopra 
Solo rock'n'roll si vabbè ma che gusto 
L'han detto anche gli Stones non è mai troppo presto 
Solo rock'n'roll perdonate se insisto 
L'han detto anche gli Stones solo quello che quello che..

Urlando contro il cielo

Come vedi sono qua: 
monta su, non ci avranno 
finchè questo cuore non creperà 
di ruggine, di botte o di età. 
C'è una notte tiepida 
e un vecchio blues 
da fare insieme, 
in qualche posto accosterò 
e quella là sarà la nostra casa, ma 
credo che meriti di piu' 
ma intanto son qua io 
e ti offro di ballarci su: 
è una canzone di cent'anni almeno. 
Urlando contro il cielo. 
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh. 
Non saremo delle star 
ma siam noi, con questi giorni 
fatti di ore andate per 
un weekend e un futuro che non c'è. 
Non si può sempre perdere 
per cui giochiamoci 
certe luci non puoi spegnerle. 
Se è un purgatorio è nostro perlomeno. 
Urlando contro il cielo. 
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh. 
Fantasmi sulla A quattordici. 
Dai finestrini passa odor di mare, diesel, 
merda, morte e vi-ta. 
Il patto è stringerci di piu' 
prima di perderci. 
Forse ci sentono lassu'. 
è un pò come sputare via il veleno. 
Urlando contro il cielo. 
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh. 
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh. 
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh. 
Форма входа
Категории раздела
Поиск
Архив записей
Наш опрос
Как вам новый альбом "Arrivederci, Mostro!"
Всего ответов: 11
Мини-чат
Друзья сайта
  • Создать сайт
  • Все для веб-мастера
  • Программы для всех
  • Мир развлечений
  • Лучшие сайты Рунета
  • Кулинарные рецепты
  • Статистика

    Онлайн всего: 1
    Гостей: 1
    Пользователей: 0
    Copyright MyCorp © 2019 | Конструктор сайтов - uCoz